La Vigna

La proprietà si estende per più di 1100 ettari di terreno, di cui 50 di vigneto specializzato.
La coltivazione predominante è il vitigno Sangiovese, base prevalente per il vino Chianti Classico. La composizione del suolo, la sua pendenza, l’altitudine, l’esposizione solare, la ventilazione, il microclima particolare e la selezione delle uve, sono elementi fondamentali per il raggiungimento qualitativo dei vini di Villa a Sesta.